Cestini di brisée e purea di fave bianche

IMG_9083-ok

 

Ingredienti per la brisée (circa 12 cestini)

200 grammi di farina di farro integrale o T2

50 ml di olio extravergine d’oliva

70 ml di acqua

5 grammi di sale marino integrale o rosa

Ingredienti per il ripieno

fave bianche secche

foglie di alloro fresche

pepe

 

Procedimento

Se necessario mettiamo in ammollo le fave in una ciotola con abbondante acqua (se acquistate quelle secche spezzate l’ammollo non è necessario, leggete le indicazioni sulla confezione). Dopo 12 ore scoliamo le fave e le cuociamo in una pentola coprendole a filo con l’acqua. Aggiungiamo 3 foglie di alloro.

Lasciamo cuocere le fave a fuoco basso per circa 45 minuti/1 ora aggiungendo, se necessario, dell’acqua calda nel caso si asciugassero. Controllate la cottura delle fave. Una volta cotte le frulliamo con l’aiuto di un mixer e aggiustiamo di sale e pepe. Condiamo con un filo di olio extra vergine di oliva. Lasciamo raffreddare.

Prepariamo la pasta brisée amalgamando in una ciotola la farina con il sale. Poi uniamo l’olio e l’acqua impastando con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lasciamo riposare l’impasto per circa 1 ora a temperatura ambiente avvolto dalla pellicola.

Stendiamo l’impasto con un mattarello e lo disponiamo sulle nostre formine a forma di fiore facendolo aderire bene ai bordi e agli angoli. Bucherelliamo con una forchetta e versiamo sopra il ripieno, livellandolo bene. A piacere completiamo con il classico reticolato della crostata.

Inforniamo a 180° (forno già caldo) per 15/20 minuti e lasciamo intiepidire prima di servire.

 

IMG_9108-ok

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>