Crostatina alle fragole su ordinazione!

IMG_9169-ok

 

Oggi condivido con voi la gioia di aver preparato la mia prima torta su ordinazione per una cara amica.

L’occasione è particolare: la sua bambina ha perso il primo dentino! La fatina dei denti non è passata, ma la piccola Aurora potrà gustarsi questa dolce crostatina con crema pasticcera e fragole realizzata con tanto amore…Piccola Aurora, inizi a diventare grande e io sono contenta di averti regalato un sorriso, splendido anche con un dentino in meno!

Ingredienti per la frolla

180 grammi di farina tipo 2

60 grammi di farina di saraceno

130 ml di concentrato di dattero (o malto di riso o agave)

60 grammi di olio evo dal gusto leggero o in alternativa olio di girasole o mais

1/4 di cucchiaino di lievito naturale (cremor tartaro+bicarbonato)

 

Ingredienti per la crema pasticcera

500 ml di latte di soia

150 grammi di zucchero di canna a velo

50 grammi di amido di mais

scorza di 1 limone biologico

curcuma per dare colore (io ho grattugiato un po’ di curcuma fresca direttamente nel latte)

Per la decorazione

Fragole

lamelle di mandorle e cioccolato fondente

Procedimento

Mescoliamo separatamente prima gli ingredienti secchi e poi quelli liquidi. Uniamo entrambi in una ciotola e impastiamo. Stendiamo l’impasto a uno spessore di circa 5mm e rivestiamo uno stampo da crostata, bucherelliamo la base con i rebbi di una forchetta, copriamo con carta forno e legumi secchi o sfere di ceramica per la cottura in bianco e inforniamo a 180° gradi forno statico per 15 minuti. Eliminiamo carta e legumi e lasciamo cuocere altri 10/15 minuti fino a doratura. Controlliamo sempre la frolla durante la cottura per evitare che bruci.

Lasciamo raffreddare completamente.

Prepariamo la crema pasticcera

Versiamo il latte in una casseruola, uniamo a freddo l’amido di mais setacciato, la buccia grattugiata del limone e un pizzico di polpa di curcuma fresca grattugiata. Mescoliamo con cura. Mettiamo sul fuoco e portiamo a bollore mescolando continuamente. Togliamo dal fuoco una volta addensata. Lasciamo raffreddare completamente.

Farciamo la frolla con la crema, decoriamo con petali di fragole, scaglie di cioccolato fondente e petali di mandorle per ricreare il centro del fiore.

Ottima a colazione o merenda!

 

IMG_9148-ok

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>