Come riuscire a fare un po’ di attività fisica

Quando sul sito della lega antitumori (Lilt) ho letto l’indicazione di fare esercizio fisico 5 volte alla settimana mi sono un po’ spaventata: di solito faccio le corse per riuscire ad utilizzare la cyclette 15 minuti 3 giorni a settimana e non è sufficiente????

Nel periodo primaverile/estivo dovremmo prendere l’abitudine nel weekend di andare a correre, magari in compagnia, così da condividere lo sforzo e sentirci spronati a non abbandonare…

In alternativa dal lunedì al venerdì dobbiamo considerare l’attività fisica come un dovere nei nostri confronti:

andiamo tutti i giorni al lavoro? Ecco, allo stesso modo, dobbiamo fare esercizio fisico, per il nostro benessere psicofisico.

Chi può e riesce fa bene ad andare in palestra perché così non ha distrazioni: magari per chi si annoia in fretta, suggerisco i corsi di ballo o gli ormai conosciuti corsi di Zumba che sono divertenti, migliorano la coordinazione, fanno acquisire sicurezza nei movimenti e fanno sudare, chi ha provato lo sa!

per chi come me preferisce fare esercizio a casa ecco alcuni consigli:

acquistate un attrezzo che vi ispira: Decathlon e il canale Qvc secondo me vi danno tantissime idee, dovete solo scegliere quello che fa per voi! Ci sono i dvd, gli elastici, la cyclette, le basi per lo step ecc…non fate il mio errore: non comprate il corso in dvd di zumba perché a casa manca lo spazio necessario e perché ora che vi preparate per svolgere l’attività è già tardi!

a questo punto, mentre fate esercizio, ascoltate musica o guardate un programma in tv così da distrarvi e non pensare alla fatica che state facendo; ma non fate come me che, affamata dopo una giornata di lavoro, pretendevo di fare esercizio guardando programmi di cucina. Il risultato era che spiluccavo qualsiasi cosa mi capitava sotto mano mentre continuavo a pedalare … vi lascio immaginare lo sguardo di mio marito esterefatto!

Ci sono poi piccole abitudini quotidiane che ci possono aiutare a svolgere esercizio fisico: preferire i gradini alle scale mobili  in metropolitana o all’ascensore a casa, organizzare uscite domenicali anziché guardare la tv, passeggiare in pausa pranzo anziché stare seduti in un bar.

Forza, mangiando bene e facendo un po’ di movimento tutti i giorni, in poco tempo ci sentiremo subito meglio, più energici e meno stanchi e tristi!

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>