Gelato stecco!

 

IMG_2166

 

Stampi Silikomart arrivati e io sono felice come una bambina!

Precisiamo subito un punto: se volete un gelato cremoso che si scioglie in bocca come quello confezionato, tipo “cuore di panna” per capirci, dovete inserire tra gli ingredienti anche la panna vegetale.

Se come me non amate questo ingrediente allora potete realizzare il gelato con il latte di cocco e le creme di frutta secca (100% frutta secca): otterrete un ghiacciolo molto cremoso, ma non sarà mai così cremoso come il gelato confezionato. Ricordate la ricetta dei miei ghiaccioli cremosi? La base di questi gelati è la stessa.

Vi lascio la ricetta per lo stecco tipo magnum, gli altri gelati rosa che vedete in foto sono realizzati con il latte di cocco e la crema pasticcera all’anguria che avevo preparato settimana scorsa per farcire dei biscotti.

Nella confezione della Silikomart ci sono anche alcune ricette, tutte con la panna tranne una che infatti voglio provare a veganizzare, restate sintonizzati, vi terrò aggiornati :-)

IMG_2153

Ingredienti per 4 mini stecchi (38×73 h 18mm)

200 ml di latte di cocco (quello in lattina con il 18% di grassi, non quello nel cartone da bere che è troppo magro per questa ricetta)

12 grammi di farina di cocco o cocco in scaglie

30 ml di dolcificante liquido a piacere (facoltativo, c’è già il caramello e la copertura di cioccolato!)

Alternativa per un ghiacciolo ancora più cremoso: 

100 ml di latte di cocco (quello in lattina con il 18% di grassi, non quello nel cartone da bere che è troppo magro per questa ricetta, solo la parte grassa. Dovete mettere la lattina in frigorifero per almeno 24 ore e prelevare solo la parte grassa)

100 grammi di mandorle sgusciate o anacardi messi in ammollo per almeno 4 ore oppure crema di mandorle (100% mandorle come quella di Rapunzel)

30 ml di dolcificante liquido a piacere (facoltativo, c’è già il caramello e la copertura di cioccolato!)

Ingredienti per la finitura:

caramello salato furbo

100 grammi circa di cioccolato fondente

granella di frutta secca

 

 

IMG_2154

Procedimento

In un mixer frulliamo il latte di cocco con la farina di cocco e il dolcificante. Per la versione super cremosa frulliamo solo la parte grassa del latte di cocco, la frutta secca ammollata (o la crema di mandorle) e il dolcificante. Versiamo il composto negli stampi lasciando lo spazio per lo strato di caramello salato, inseriamo gli stecchini e lasciamo riposare in freezer 3 ore o fino a congelamento.

Una volta congelati, versiamo uno strato di caramello salato così da riempire completamente i singoli stampini e mettiamo in freezer per altre 2 ore.

Sciogliamo a bagnomaria il cioccolato fondente (per la versione croccante aggiungiamo anche della frutta secca a pezzetti), riempiamo un boccale e ci tuffiamo velocemente i gelati lasciando colare il cioccolato in eccesso.

In alternativa decoriamo i gelati con un cucchiaino di cioccolato fuso e ciò che preferiamo.

Posizioniamo i gelati su un foglio di carta forno o su un vassoio di silicone e riponiamo in freezer per qualche minuto.

Prima di gustarli lasciamo scongelare per 5/10 minuti in base alla temperatura dell’ambiente di casa.

IMG_2176

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>