Ghiaccioli cremosi ricoperti di cioccolato!

IMG_1815

In attesa della bella stagione iniziamo a preparare dei golosi ghiaccioli, veloci da preparare, sani e buonissimi!

Questa versione è più cremosa dei classici ghiaccioli grazie al latte di cocco e alla crema di mandorle e la copertura al cioccolato è una variante ancora più golosa che potete decidere se realizzare oppure no in base al vostro umore.

IMG_1853 (1)

 

Ingredienti per 4 ghiaccioli due gusti (le dosi possono variare in base alla dimensione degli stampini che avete a disposizione)

per il gusto cocco

90 grammi di latte di cocco in lattina (i grassi indicati sulla lattina devono essere almeno il 19%)

20 ml di agave, malto o sciroppo di riso (facoltativo)

5/6 grammi di farina di cocco

versione alternativa per il gusto cocco

100 grammi di latte di cocco in lattina (i grassi indicati sulla lattina devono essere almeno il 19%)

60 grammi di yogurt di soia o al cocco

per il gusto mandorla

180 grammi di yogurt di soia o alla mandorla

2 cucchiai di crema di mandorle 100% mandorle

1 cucchiaino di agave, malto o sciroppo a vostra scelta (facoltativo)

per la copertura

80/100 grammi di cioccolato fondente almeno 70% cacao

2 cucchiaini di granella di frutta secca (facoltativa)

caramello salato furbo (facoltativo)

 

IMG_1816

Procedimento

Prepariamo la crema alla mandorla.

In una ciotola versiamo lo yogurt, la crema di mandorle e il dolcificante scelto e mescoliamo con cura.

Prepariamo la crema al cocco, prima versione.

In una ciotolina versiamo il latte di cocco, sia la parte liquida che quella solida, la farina di cocco e a piacere il dolcificante scelto. Utilizziamo le fruste elettriche per amalgamare gli ingredienti e versiamo il composto negli stampini: li riempiamo solo a metà. Inseriamo lo stecchino e mettiamo in freezer.

Prepariamo la crema al cocco, seconda versione.

Nel bicchiere del mixer frulliamo il latte di cocco, sia la parte liquida che quella solida e lo yogurt scelto fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo. Versiamo il composto negli stampini: li riempiamo solo a metà. Inseriamo lo stecchino e mettiamo in freezer.

Dopo almeno un’ora, aggiungiamo la crema di mandorle. Lasciamo riposare in freezer per almeno 8 ore.

Sono già buonissimi così, ma se vogliamo renderli ancora più golosi aggiungiamo la copertura.

Estraiamo i ghiaccioli dai contenitori mettendoli sotto acqua corrente tiepida, stendiamoli su un foglio di carta da forno e ricopriamoli con il caramello salato furbo. Mettiamo in freezer per almeno un’ora in attesa che il caramello solidifichi.

Nel frattempo facciamo fondere a bagnomaria il cioccolato fondente e aggiungiamo a piacere la granella di frutta secca.

Prendiamo i ghiaccioli e li ricopriamo con il cioccolato fuso. Lasciamo riposare in freezer fino al momento di consumarli.

Ottimi a merenda o come fine pasto!

 

IMG_1832 (1)

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>