Menù Natale 2019 vegan e senza glutine!

 

IMG_6700_ok

Grinch via da qui, Natale è arrivato e io sono come sempre felice e appagata!

Se da bambina amavo questo periodo per le vacanze invernali, il tempo trascorso in famiglia, i giochi da tavolo e l’attesa di Babbo Natale in quattro nel lettone, da qualche anno mi godo quella sensazione unica di speranza nel futuro e fiducia nel prossimo che solo il Natale riesce a infondere: tutto sembra protetto in una bolla magica fatta di luci, decorazioni, sorrisi e abbracci…

Non è stato un anno semplice per me: ho affrontato le conseguenze di una scelta lavorativa difficile, ho affrontato situazioni nuove e ho messo alla prova la mia capacità di adattamento e il mio spirito di iniziativa. Le cose non sono andate sempre come speravo, ma posso dire di essere fiera di me stessa perché anche se dall’esterno gli altri non vedono grandi cambiamenti, io ho avuto le conferme che cercavo e ho fatto cose che non avrei mai immaginato di poter fare!

Ieri un mio conoscente mi ha chiesto un consiglio lavorativo: è stato finalmente assunto a tempo indeterminato, da una parte è felice ma dall’altra no perché non è soddisfatto. La mia risposta è stata questa:”Goditi il traguardo raggiunto con fatica e dedizione, ricarica le batterie e riparti alla ricerca della tua strada. Non accontentarti mai della serenità, pretendi la felicità!”

Il mio regalo di Natale è già sotto l’albero, ho fatto una scelta azzardata per averlo ma spero che l’anno prossimo mi porti felicità, soddisfazione e soprattutto energia per realizzare i miei sogni e raggiungere nuovi traguardi sempre con la mia dolce metà che mi sostiene ogni giorno e magari perché no, con un nuovo amico peloso :-)

A voi che mi seguite con affetto auguro un Natale carico di positività e amore da condividere con chi ne ha più bisogno e a questo proposito rinnovo come ogni anno l’invito a fare regali solidali.

Con le musiche di Natale in sottofondo e il profumo di biscotti alla cannella che si sprigiona dal forno della mia cucina, vi abbraccio e vi lascio un’idea di menù di Natale adatta anche a chi è intollerante al glutine. Aspetto come sempre commenti, racconti e foto alle mie ricette.

Grazie per il vostro affetto e al prossimo anno!

Maisonlibera

 

menu-3167860_640-ok

Apriamo il pranzo di Natale con un bel tagliere di formaggi misti: 3 ricette golose e semplici da realizzare, vi risparmio i formaggi che richiedono il rejuvelac :-)

IMG_2701_ok

Proseguiamo con le lasagne con il ragù di lenticchie: collaudate e apprezzate sempre anche dagli onnivori!

img_3782_ok

Come secondo vi propongo le scaloppine di seitan  al limone: il secondo ideale per amici e parenti carnivori. Ospiti intolleranti al glutine? Sostituite il seitan con il tempeh, naturalmente privo di glutine.

IMG_3997

Non si può concludere senza cioccolato quindi cioccolatini ripieni: cioccolatini caserecci ma molto buoni e anche belli da vedere (mia suocera l’anno scorso pensava li avessi comprati in pasticceria, che soddisfazione!)

 

IMG_6753_ok

Buon pranzo e auguri!

img_3040_ok

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>