Mousse al cioccolato con aquafaba!

IMG_9775-ok

Il caldo è estremo e cerchiamo di accendere il forno il meno possibile ma non possiamo certo rinunciare al dolce giusto? Ecco un’idea per un dolce goloso, leggero e velocissimo da preparare.

Ingredienti per 2 persone

200 grammi di cioccolato fondente al 70%

120 grammi di aquafaba (nel mio caso 2 vasetti di vetro di ceci cotti)

per decorare

scaglie di mandorle

menta fresca

Procedimento

Facciamo sciogliere il cioccolato a bagnomaria e lo lasciamo intiepidire.

Prendiamo l’aquafaba che è l’acqua di cottura dei legumi, preferibilmente i ceci come nel mio caso. Possiamo utilizzare quella dei ceci già cotti che acquistiamo al supermercato (EVITIAMO LE LATTINE E PREFERIAMO I VASETTI DI VETRO). Per una migliore stabilità possiamo aggiungere qualche goccia di limone e 1 cucchiaio di zucchero.

L’aquafaba può essere preparata anche in casa utilizzando l’acqua di cottura dei legumi secchi, tuttavia il procedimento è abbastanza lungo (8-12 ore di ammollo e 8-9 ore di cottura in pentola oppure 4 ore con una piastra a induzione, non è possibile utilizzare la pentola a pressione perché l’aquafaba ottenuta non è idonea alle preparazioni)

Montiamo l’aquafaba con le fruste elettriche fino a ottenere una spuma molto simile ai bianchi dell’uovo montati a neve.

Incorporiamo l’aquafaba nel cioccolato fuso e mescoliamo con delicatezza i due ingredienti.

Riempiamo due vasetti o bicchieri e lasciamo riposare in frigorifero 1 ora.

A piacere decoriamo con scaglie di mandorle e qualche fogliolina di menta fresca.

Buonissima!

IMG_9788-ok

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>