Pizza golosa di miglio!

IMG_8051-okIMG_8053-ok

Ricordate la mia pizza di quinoa? Ieri sera ho voluto sostituire la quinoa con il miglio, alimento simile alla quinoa come consistenza, privo di glutine, dal gusto delicato, ricco di vitamine e sali minerali.

Ecco la ricetta di questa pizza “magica” senza farina né lievito, proteica, senza glutine, veloce da preparare, un vero successo!

Solo una raccomandazione: fondamentale la qualità degli ingredienti per la farcia ;-)

Ingredienti per 2 pizze

400 grammi di quinoa

origano

paprika

2 cucchiai di aceto di mele

Ingredienti per la farcia

crema formaggiosa di Giulia Giunta (un vasetto di fagioli cannellini, lievito alimentare, yogurt di soia non dolcificato)

un peperone

due pomodori

capperi sotto sale

funghetti sottolio

Procedimento

La mattina lasciamo in ammollo il miglio in acqua fredda. La sera scoliamo il miglio e lo frulliamo con un robot da cucina insieme a 2 cucchiaini di aceto di mele, 4 cucchiaini di origano, 2 cucchiaini di paprika. Il composto deve risultare omogeneo e morbido, non dobbiamo più vedere i semi di miglio per intenderci.

Preriscaldiamo il forno a 190°.

Stendiamo l’impasto in una teglia da forno rivestita di carta da forno.

IMG_6180-ok

Inforniamo a 190° per circa 10/15 minuti. Nel frattempo prepariamo la farcia. Con l’aiuto di un minipimer frulliamo i fagioli cannellini ben scolati, un cucchiaio abbondante di lievito alimentare e un cucchiaio di yogurt di soia non dolcificato. Laviamo e tagliamo le verdure. Dissaliamo i capperi.

IMG_6186-ok

Lasciamo raffreddare la base della nostra pizza prima di farcirla.

IMG_7959 ok IMG_7961 ok IMG_7963 ok

Gustiamo rigorosamente con le mani :-)

Variante: condiamo la nostra base di miglio con hummus di ceci e condiamo con zucchine, pomodori e funghetti :-)

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>